Due parole…

La Comunità delle Piagge nasce alla fine del 1994 nell’estrema periferia nord-ovest della città di Firenze.
È un’esperienza comunitaria nella quale la valenza spirituale attraversa trasversalmente ogni attività e ogni progettualità.
È il tentativo di ricostruire dignità in una parte di città nella quale la situazione territoriale, le scelte urbanistiche e le dimenticanze istituzionali hanno creato complessità sociali, ambientali e relazionali all’interno delle quali, molto spesso, gli abitanti non riescono a far sentire la propria voce.
La Comunità delle Piagge è un luogo aperto e accogliente; ogni persona può trovare il proprio spazio di impegno e di promozione umana, con un unico discrimine: il rispetto dell’altro, la costruzione di relazioni interpersonali e la ricerca di dignità vera propria ed altrui.
La Comunità delle Piagge è diventata, dopo tanti anni, un osservatorio privilegiato sulla città e sul mondo: con l’ottica della periferia è possibile riconoscere, toccare con mano, analizzare e comprendere molte delle complessità disumanizzanti che attraversano tutta la città, il paese ed il mondo intero.

Dove siamo

Piazza Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, 2
50143 Firenze

Come previsto dalla Legge annuale per la concorrenza n.124 del 04/08/2017 art. 1, commi 125-129 (modificato all’art. 35 della Legge n.34 del 30/04/2019), qui di seguito pubblichiamo i contributi pubblici ricevuti nell’anno 2019 dalla nostra Associazione di Volontariato Il Muretto onlus.

Celebrazioni Pasqua 2021

CALENDARIO PASQUALE DELLA COMUNITA' DELLE PIAGGE Oggi, ore 18.30 liturgia del venerdì Santo. Portate se volete una candela usata da casa, le fonderemo tutte per realizzare il cero pasquale, come tutti gli anni. Sabato ore 19 celebrazione pasquale della notte di...

Ricordando Antonio Tabucchi

Sono passati 9 anni da quando Antonio Tabucchi ci ha lasciati ma per me e per la nostra comunità delle Piagge la memoria di Antonio, con la sua ricchezza culturale e umana e con la sua libertà interiore, continua ad accompagnare e sostenere ogni nostro passo e respiro nell’impegno verso una vita degna e vera per tutti e per tutte.
Vorrei e vorremmo ancora accanto a me e a noi Antonio con i suoi occhi vivi così attenti e curiosi sul mondo dei semplici e dei “perdenti”, con la sua penna e la sua scrittura così straordinaria, con la sua parola diretta, penetrante e senza sconti….perché sono le persone come lui che restituiscono il coraggio della speranza e il respiro ai sogni di una vita degna ed umana per tutti/e .
Ed allora ci facciamo e facciamo a tutti/e voi un regalo di memoria… un video dove Antonio parla, racconta per ri-portarci a incontrare l’umano tra viventi al marciapiede della loro storia.
In questo video si dà ragione delle parole di Salvatore Settis nella prefazione della nuova edizione de Gli Zingari e il Rinascimento – EdizioniPIAGGE quando si scrive
“…Antonio non è mai caduto come tanti intellettuali, nella tentazione di reagire alle difficoltà del presente chiudendosi in un dignitoso silenzio. Non ha taciuto, credo di poter dire, perché temeva che anche il silenzio può rivelare complicità inconfessabili. Non ha mai cercato di entrare in nessuna “stanza dei bottoni”, perché gli fu estranea ogni ambizione di potere: gli bastava il potere della scrittura, la forza della libertà di parola, la dignità del cittadino….”
Allora gustatevi questo video così intenso, fate abitare Antonio e la sua parola e scrittura nella vostra casa e vita….ne vale la pena ve lo assicuro…ci sentiremo meno soli.
Grazie Antonio… non smetterò mai di dirtelo e di pensarlo.
Alessandro Santoro e la comunità delle Piagge
Ecco il link https://youtu.be/Rqz0g3KSF6c visibile sul nostro canale Youtube edizionipiagge. Iscriviti  e lascia un MiPiace.
I nostri libri di edizioniPIAGGE di e con Antonio Tabucchi sono:
Gli zingari e il Rinascimento – Nuova edizione con inediti e Uno strano amore – Nuovi compagni di viaggio
Visita il nostro sito: www.edizionipiagge.it

Notizie ed Eventi

Ricordando Antonio Tabucchi

Sono passati 9 anni da quando Antonio Tabucchi ci ha lasciati ma per me e per la nostra comunità delle Piagge la memoria di Antonio, con la sua ricchezza culturale e umana e con la sua libertà interiore, continua ad...

Per non dimenticare Ilaria Alpi e Miran Hrovatin: 27 anni dopo

Per non dimenticare Ilaria Alpi e Miran Hrovatin: 27 anni dopo

Sabato 20 Marzo ricorrono 27 anni dalla uccisione in Somalia di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Ci ritroveremo dunque nella Piazza Alpi e Hrovatin davanti al Tazebao per fare memoria di Ilaria e Miran e rinnovare così il nostro impegno a continuare a chiedere, dopo...

ASSEMBLEA del FONDO ETICO E SOCIALE DELLE PIAGGE

ASSEMBLEA del FONDO ETICO E SOCIALE DELLE PIAGGE

ASSEMBLEA del FONDO ETICO E SOCIALE DELLE PIAGGE VENERDÌ 3 LUGLIO 2020 alle ORE 18,00 Centro Sociale IL POZZO - piazza Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, 2 – Le Piagge - tel. 055373737 L'Assemblea è aperta a tutte le persone interessate. alla fine dell’Assemblea per chi lo...

Incontro sul decreto Regolarizzazione

Incontro sul decreto Regolarizzazione

la comunità delle Piagge e il Movimento civile Umani per r-esistere vi invitano all'incontro sul decreto Regolarizzazione con l'avvocato Luigi Mughini e l'avvocata Francesca Nicodemi. Centro Sociale il Pozzo, Venerdì 19 giugno ore 17,45 Lo scopo dell'incontro sarà...

ARTISTI PER LE PIAGGE – Jacopo Belli e i 101Sensi

ARTISTI PER LE PIAGGE – Jacopo Belli e i 101Sensi

ARTISTI PER LE PIAGGE SABATO 23 MAGGIO 2020, dalle 21 alle 23, JACOPO BELLI E I 101SENSI TERRANNO IN DIRETTA SU FACEBOOK (canale /jacopobelli101sensi) un CONCERTO DI BENEFICIENZA PER LE PIAGGE: durante il concerto si potranno fare donazioni in favore delle FAMIGLIE...

Spesa SOSpesa: quartiere 5 solidale

Spesa SOSpesa: quartiere 5 solidale

Sostieni le famiglie in difficoltà del quartiere 5 acquistando qualcosa in più quando fai la spesa L’emergenza coronavirus non è solo sanitaria ma anche economica e sociale: per molte famiglie è diventato difficile procurarsi anche i beni di prima necessità. La...

Appello di solidarietà per i detenuti indigenti

Appello di solidarietà per i detenuti indigenti

Vivere in carcere è sempre difficile perché si è ristretti in pochi metri quadri, limitati della nostra libertà personale, di movimento, di azione, di vita. Ciò che lenisce un po' questo disagio è il contatto, lo scambio tra detenuti, quella che si chiama socialità,...

Asta #unitisiamoumani: GRAZIE A TUTTE E TUTTI!!

Asta #unitisiamoumani: GRAZIE A TUTTE E TUTTI!!

Tanti artisti hanno partecipato all'Asta su Instagram promossa da ExitEnter, al quale va un nostro grandissimo GRAZIE. Abbiamo raccolto 3.166 €, che andranno a favore dei 300 detenuti indigenti del carcere di Sollicciano e M. Gozzini. Ecco il Wall di instagram che...

Asta d’arte #unisiamoumani per i detenuti indigenti

Asta d’arte #unisiamoumani per i detenuti indigenti

Care e cari tutti, conoscete certo lo street artist ExitEnter. Ha deciso di promuovere un'ASTA ONLINE di opere d'arte (una sua, altre di altri artisti), in sostegno dei detenuti indigenti seguiti dalla comunità delle Piagge. L'asta si terrà SU INSTAGRAM da Venerdì a...

Contatti

12 + 7 =